Favismo, sintomi e alimenti da evitare

Favismo: cos’è? II favismo è un disturbo congenito causato dalla carenza di un’enzima normalmente contenuto nei globuli rossi. L’enzima mancante è il glucosio 6 fosfato deidrogenasi (G6PD) di cui l’organismo non produce quantità sufficienti è un’enzima del metabolismo del glucosio. Tale carenza può provocare crisi emolitiche, ovvero gravi forme anemiche dovute alla distruzione massiccia di globuli rossi. Favismo ereditarietà Quest’anomalia genetica si trasmette ereditariamente con il cromosoma

Continua a leggere